La traiettoria dell’amore di Claudio Volpe

La protagonista di La traiettoria dell’amore, edito da Laurana Editore, è Andrea, una tatuatrice romana che da qualche anno ha trovato la sua dimensione insieme a Sara, sua compagna e studentessa di Filosofia con un passato da prostituta alle spalle.
Una sorte di stabilità flebile, che verrà sconvolta da lì a poco da Giuseppe, fratello di Andrea.
Correvi.
Ad aprire il romanzo sono le parole di Andrea, rivolte al fratello ormai dimenticato Giuseppe. Infatti, sono ben cinque anni che Andrea e Giuseppe si sono persi di vista.
Hanno interrotto i rapporti alla morte dei loro genitori: “il fascista”, padre burbero e maschilista, incapace di amare i propri figli, e una madre troppo succube del marito per imporsi e difenderli.
Chi ti ha visto sfrecciare ha trattenuto il respiro come nel mezzo di un tuffo.
L’istinto, che si impone sulla ragione, ci porta a percorrere strade che le nostre gambe non sapevano di conoscere. Ed è così anche per Giuseppe, che si ritrova a bussare alla porta della sorella la sera dell’incidente che lo rende unico responsabile della morte di una povera ragazza, colpita e uccisa dalla sua Fiat cinquecento.
Come afferma anche Sarte, mettersi ad amare qualcuno è un’impresa, bisogna avere un’energia, una generosità, un accecamento. Ed Andrea è accecata, energica. E decide di aiutare il fratello a fuggire, scappando insieme, perché nonostante il loro trascorso gli vuole bene. Una decisione poco ponderata che destabilizza il lettore, ignaro delle intenzioni di questi personaggi folli, che hanno solo voglia di rimediare e ritrovarsi. Partono così in questo viaggio che ha quasi dell’inverosimile, alla ricerca del proprio posto nel mondo, condito di confidenze e segreti mai svelati.
La felicità assoluta non esiste. Esiste la felicità consapevole che è un cuore pulsante avvolto in un filo spinato. Una felicità che batte anche nella sofferenza.
Quello di Claudio Volpe, giovane scrittore pontino, è un romanzo di amore fraterno e non solo, amore per la vita, questa vita che talvolta ti propone sfide troppo ardue da affrontare, che vorresti arrenderti e soccombere e invece -lo so, è banale- riesci a sollevarti, a capire dove andare. “Perché anche nel buio più fitto una via di salvezza c’è sempre, ed è quella traiettoria che solo l’amore sa disegnare.”
Linda Peotta
Annunci

Gli sconti fantastici di flower-ed

Quest’estate sta dando tantissime soddisfazioni a noi lettrici/compratrici compulsive poiché stiamo usufruendo degli innumerevoli sconti su titoli molto accattivanti.

A questo proposito, anche la flower-ed ha decido di coccolarci riservandoci delle offerte davvero troppo ghiotte per non approfittarne!

Novità flower-ed

Infatti per il mese di agosto tutto, ma proprio TUTTO il catalogo degli ebook della flower-ed sarà in promozione! Gli sconti saranno attivi sul sito della Flower-ed, Amazon, Ibs, Kobo e tutte le altre librerie online.

Per chi, invece, acquista su Lulu tre dei libri cartacei della suddetta casa editrice, il quarto libro è gratuito (quello di prezzo uguale o inferiore). Basta inserire il codice TRGE15 nel carrello per attivare l’offerta. Per comodità, cercate in questa pagina tutte le pubblicazioni cartacee.

Passeggiate letterarie

La flower-ed sta organizzando una splendida iniziativa che spero coinvolgerà tanti di noi: trattasi delle Passeggiate letterarie che ci porteranno a scoprire alcuni luoghi speciali in giro per Roma. Non sono delle visite guidate, ma delle vere e proprie passeggiate, che nascono dal desiderio di approfondire e condividere l’amore per la bellezza, la letteratura e la cultura.

Nel corso dei primi incontri, in linea con l’interesse per la letteratura inglese, andremo a scoprire la Roma degli scrittori e dei poeti giunti dall’Inghilterra per alloggiare qui e lasciarsi ispirare dalla città.

La prima passeggiata si terrà la mattina di sabato 23 settembre. Scopriremo insieme alcuni luoghi letterari nella zona di Piazza di Spagna e poi andremo a visitare la Keats-Shelley House. Tutti i dettagli sull’appuntamento saranno forniti nella newsletter di settembre e anche sulle pagine Facebook e Instagram di flower-ed.

keats-shelley_house_-_roma

Partecipate in tanti!!!!