Flower-ed: cosa accadrà a novembre?

Per il mese di novembre la casa editrice Flower-ed ha in serbo per noi lettori tantissime novità:

  1. Nuova linea di Diari Letterari: la bellezza delle pagine, curate in ogni dettaglio, trasforma i diari in rifugi privati in cui tenere traccia delle proprie letture e in cui custodire segreti e riflessioni. Il diario di Jane Eyre offre ai lettori le frasi più belle del meraviglioso romanzo di Charlotte Brontë, uscito nel 1847 e di cui celebriamo quest’anno i 170 anni dalla pubblicazione. Pagine ben curate e piacevoli da sfogliare lasciano ripercorre i momenti salienti della celebre storia di Jane Eyre attraverso le citazioni più suggestive e appassionanti che racchiudono l’essenza di questo capolavoro della letteratura inglese. Pagine da leggere e pagine da riempire con appunti e riflessioni, per custodire come in uno scrigno prezioso pensieri e segreti, recuperando la bellezza della scrittura a mano.
    Disponibile su Lulu e Amazon.Diari letterari
  2. Diamo il benvenuto in flower-ed alla poetessa Alessandra Carnovale! I suoi versi vitali rimandano alla prospettiva di una vita normale, sempre disattesa dal dialogo impossibile, dalla speranza inutile, dalle distanze. Come vento sul monte è la sua prima pubblicazione e rappresenta non solo il premio di Parole magiche di cui è risultata vincitrice, ma anche il coronamento di una vita dedicata all’arte e alla poesia.
    Disponibile in ebook e cartaceo dal 9 novembre.Risultati immagini per come vento sul monte alessandra carnovale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

3. Per gli eventi legati alle Passeggiate letterarie, a cui sto avendo il piacere di partecipare, proseguono gli appuntamenti dal vivo: in questa terza passeggiata letteraria, che si svolgerà sabato 18 novembre, i protagonisti saranno Elizabeth von Arnim e il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali. La nostra Carmela Giustiniani, autrice del saggio Chiamatemi Elizabeth. Vita e opere di Elizabeth von Arnim, ci introdurrà al legame che si strinse fra la scrittrice e questo luogo dedicato alla musica. Il costo è di 5 euro per il biglietto d’ingresso, mentre nulla è dovuto alla casa editrice.Museo Nazionale degli strumenti musicali

4. Carmela Giustiniani, che i nostri lettori conoscono già come biografa italiana di Elizabeth von Arnim ha preparato una nuova meravigliosa biografia, questa volta dedicata alla scrittrice britannica Frances Hodgson Burnett, nota in particolare per aver scritto Il giardino segreto, La piccola principessa e Il piccolo Lord. Ripercorrendo le fasi della sua vita, esploreremo il giardino interiore, fatto di luci e di ombre, di fiori lussureggianti e di erbacce, di questa scrittrice complessa, animata da alti ideali e che desiderava che la vita fosse una fiaba.
DisponibFlower-edile in ebook e cartaceo dal 20 novembre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Irene Cambriglia

Annunci

Gli sconti fantastici di flower-ed

Quest’estate sta dando tantissime soddisfazioni a noi lettrici/compratrici compulsive poiché stiamo usufruendo degli innumerevoli sconti su titoli molto accattivanti.

A questo proposito, anche la flower-ed ha decido di coccolarci riservandoci delle offerte davvero troppo ghiotte per non approfittarne!

Novità flower-ed

Infatti per il mese di agosto tutto, ma proprio TUTTO il catalogo degli ebook della flower-ed sarà in promozione! Gli sconti saranno attivi sul sito della Flower-ed, Amazon, Ibs, Kobo e tutte le altre librerie online.

Per chi, invece, acquista su Lulu tre dei libri cartacei della suddetta casa editrice, il quarto libro è gratuito (quello di prezzo uguale o inferiore). Basta inserire il codice TRGE15 nel carrello per attivare l’offerta. Per comodità, cercate in questa pagina tutte le pubblicazioni cartacee.

Passeggiate letterarie

La flower-ed sta organizzando una splendida iniziativa che spero coinvolgerà tanti di noi: trattasi delle Passeggiate letterarie che ci porteranno a scoprire alcuni luoghi speciali in giro per Roma. Non sono delle visite guidate, ma delle vere e proprie passeggiate, che nascono dal desiderio di approfondire e condividere l’amore per la bellezza, la letteratura e la cultura.

Nel corso dei primi incontri, in linea con l’interesse per la letteratura inglese, andremo a scoprire la Roma degli scrittori e dei poeti giunti dall’Inghilterra per alloggiare qui e lasciarsi ispirare dalla città.

La prima passeggiata si terrà la mattina di sabato 23 settembre. Scopriremo insieme alcuni luoghi letterari nella zona di Piazza di Spagna e poi andremo a visitare la Keats-Shelley House. Tutti i dettagli sull’appuntamento saranno forniti nella newsletter di settembre e anche sulle pagine Facebook e Instagram di flower-ed.

keats-shelley_house_-_roma

Partecipate in tanti!!!!