“Non sono tua madre”

photo5832234171567810762.jpg

Cari lettori,
Il mio nuovo compito è quello di consigliarvi periodicamente libri per bambini, dedicando uno spazio, seppur piccolo, a questo grande mondo da noi ancora inesplorato, un mondo che racchiude illustrazioni e brevi frasi, colori e forme che si sostituiscono alle parole.

photo5832234171567810763

Ed ecco che vi presento Non sono tua madre edito da orecchio acerbo.
Questo libro è la storia di uno scoiattolo di nome Otto, il quale trova, un giorno sul suo ramo, un uovo.
Da questo uovo esce una deliziosa palla pelosa chiamato “Più” per via del verso che fa.
Otto, diffidente, va alla ricerca della madre del piccolo Più, ma non la trova.
Con il passare del tempo, Più cresce a dismisura: chiara è l’urgenza di Otto di trovare la mamma del peloso animale.
Dall’altra parte, Più è spaesato: cresce, tocca, cresce, rompe, cresce, sporca. Finché un giorno impara. Impara a non devastare, a riordinare. Impara a cucinare.
E così, dopo l’estenutanti ricerche di Otto, al suo rientro trova un bel piatto di minestra e capisce che, nonostante lui non abbia trovato la mamma di Più, ha trovato un nuovo amico.

Linda Peotta

photo5832234171567810764

I Bookanieri sono pronti a salpare…

Siamo otto, otto lettrici partite per un viaggio: la vela è la nostra passione e il timone sono tutti i libri che hanno incrociato la nostra vita. Bucanieri che hanno preso il largo in un mare di storie che racconteremo al nostro meglio.

I Bookanieri è un progetto nato dal desiderio di mettere nero su bianco l’amore che da sempre ci lega al mondo dei libri, e di farlo innanzitutto da lettrici voraci quali siamo, ma non solo. Il nostro obiettivo è di raccontare l’intera filiale del libro: vi racconteremo delle nostre letture, intervisteremo gli autori, conosceremo meglio il mondo delle case editrici, il loro rapporto con i librai; e ancora, riporteremo le nostre testimonianze durante i festival letterari, sveleremo le storie dei librai che frequentiamo, e molto altro.

Una parte sarà dedicata ai lettori, a quei compratori ossessivo compulsivi di libri che continuano ad acquistare ed acquistare, pur sapendo che probabilmente non avranno il tempo di leggere tutto. Per loro, e per noi – ovviamente -, abbiamo pensato ad un gruppo di lettura che di mese in mese sceglierà tra una gamma di titoli il prescelto, da commentare insieme.

Il viaggio è appena iniziato, non resta che salire a bordo.

Ci trovate sulla pagina Facebook: I Bookanieri   e su Instagram come @bookanieri8