Vita e avventure di Jack Engle, Walt Whitman

L’autore di Foglie d’erba in una storia americana dal sapore familiare.

Vita e avventure di Jack Engle è il romanzo inedito di Walt Whitman, pubblicato da flower-ed.

Vita e avventure di Jack Engle

Il romanzo risale al 1852, periodo in cui l’autore si accingeva alla composizione di Foglie d’erba, che ne avrebbe decretato il successo internazionale, e il suo ritrovamento è sicuramente una fonte eccezionale per conoscere le fasi creative di un autore cardine dell’800.

Jack Engle è un orfano, che conosce poco o niente delle sue origini. Incrocia nella sua via un lattaio dal cuore d’oro e sua moglie. Per indole abituato ad aiutare il prossimo senza alcun secondo fine, il lattaio lo accoglie nella sua casa, crescendolo come se fosse suo figlio. Come ogni padre, anche Ephraim desidera il meglio per il giovane: suggerisce così che inizi a studiare legge facendo esperienza nello studio di un avvocato rinomato di New York.

Inizia così un periodo nuovo per Jack, che lo porterà non soltanto a conoscere la natura umana del mondo che lo circonda, ma anche un po’ se stesso. In una città in cui ognuno tesse le fila dei propri interessi, anche l’avvocato Covert persegue i suoi obiettivi. Egli non è infatti l’uomo che vuol far credere agli altri, e i suoi complotti – passati e presenti – hanno avuto una rilevanza enorme nella vita dell’ignaro protagonista.

Il personaggio di Jack Engle ha molto di quelli di Dickens, e il suo percorso di formazione nella storia ricorda un po’ quello del Pip di Grandi Speranze. Da Dickens, però, Whitman si discosta parecchio, soprattutto per lo stile. Meno descrittivo, più incisivo, con questa scelta che ho trovato geniale di rivolgersi direttamente al lettore e di parlargli come se lo avesse di fronte.

Jack Engle è un buono, lo si vede subito; non è ingenuo, ma non si direbbe certo il primo dei furbi. Incontrerà diverse persone, alcune delle quali non si allontaneranno mai più da lui; è passionale, come si è passionali in gioventù, e di quel’impeto si servirà spesso per trovare il coraggio in situazioni pericolose.

L’obiettivo di smascherare Covert si trasforma in una scoperta delle proprie origini, scoperta che l’autore offre senza preamboli, nuda e cruda.

Mi è piaciuto tutto di questo libro, la trama, il suo protagonista, lo stile. Non mi resta che consigliarvelo.

Giovanna Nappi

Annunci

2 thoughts on “Vita e avventure di Jack Engle, Walt Whitman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...