Un giorno di ordinario narcisismo di Giacomo Festi

Questo libro, edito da Augh edizioni, racconta di un giorno che tutti potremmo aver vissuto in un momento particolarmente “no” della nostra vita. Il protagonista è un giovane ragazzo di 24 anni a cui sembra non andare nulla per il verso giusto: ha appena pubblicato un libro alla cui presentazione sono andati solo quattro gatti, è stato mollato dalla ragazza di cui è ancora innamorato dopo una relazione di tre anni,  ha delle incomprensioni con il padre che non si è nemmeno preso la briga di leggere il suo libro, ed è circondato da una serie di persone alquanto singolari.

piattoHD_ungiornodiordinarionarcisismo-250x399

Mentre esce a fare una passeggiata per far sbollire l’arrabbiatura, che piuttosto che diminuire aumenterà considerevolmente, incontra per il paese un quantitativo di persone che renderà la sua giornata ancora più nera.  Al culmine di tutto ciò ci sarà il concerto di un vecchio compagno di liceo, Joe Rainbow, il quale sta avendo un considerevole successo dopo aver partecipato ad un talent. Su di lui il nostro protagonista riversa tutto l’odio, il rancore e la frustrazione derivante dal periodo no che sta vivendo.

Ho trovato questo libro molto ironico e umoristico, i personaggi sono caratterizzati molto bene, ognuno con una propria peculiarità. In molti pensieri del protagonista ci si può benissimo ritrovare, cioè nella consapevolezza di avere un talento che non viene riconosciuto e apprezzato perché viviamo in una società in cui ciò che conta è l’apparenza.  A tutti sarà capitato di avere una giornata così e di pensare di essere circondato da persone che non comprendono affatto chi sei. L’amarezza pervade tutto il libro anche nei siparietti ironici. Tanti personaggi si affollano in questa fiera del narcisismo come hipster, razzisti e sfigati. Non sono riuscita a provare molta empatia per il protagonista che avrei preferito si lamentasse meno e agisse di più.  Consiglio la lettura di questo libro.

Federica Molitierno

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...