“La strategia dell’imperfezione” di Antonio Cetrano

Il libro di cui sto per parlarvi è un thriller informatico, il cui protagonista Roberto Follegot è un hacker e, a causa del suo lavoro, ha già scontato una pena di lavori socialmente utili, e non vuole più mettersi nei guai. Ma il suo proposito ha vita molto breve, dato che riceve una chiamata da una donna sconosciuta che ha a che fare con l’assassinio di un informatico Werner, ex dipendente di una grande società svizzera. Roberto incontra la misteriosa donna che chiede disperatamente il suo aiuto per fare chiarezza sull’atroce delitto ai danni di Werner e gli consegna dei documenti in codice da decifrare. Proprio quando Roberto decide di aiutare finalmente la donna e va nel suo albergo per ricevere altre informazioni in merito, scopre che è stata assassinata in autostrada durante una fuga. Da questo momento in poi cominciano una lunga serie di delitti e il cerchio comincia a stringersi sempre di più intorno a Roberto e al suo amico Jacopo, che decide di aiutarlo nonostante la pericolosità della situazione.

La principale difficoltà che ho avuto leggendo questo libro sono state le parti informatiche; non sono molto pratica, per questo quando l’autore si dilungava su aspetti tecnici di cui si occupano gli hacker ho fatto molta fatica a seguirlo. Ciononostante il ritmo incalzante della narrazione mi ha sempre invogliato ad andare avanti, tanto che il libro l’ho finito di leggere davvero in poco tempo.

I personaggi sono ben caratterizzati, ma non hanno peculiarità tali da farti affezionare a loro, o almeno è questa l’impressione che ho avuto. Lo stesso protagonista non mi ha ispirato particolare simpatia, la sua arroganza non mi ha fatto provare empatia verso di lui neanche nei momenti di maggiore difficoltà che ha dovuto affrontare.

Questa tipologia di thriller non è molto vicina al genere di libri che di solito leggo, ma è stata comunque una piacevole lettura.

Mariavittoria Molitierno

Per saperne di più: https://www.facebook.com/ibookanieri/?ref=bookmarks

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...