“Come siamo diventati nordcoreani” di Krys Lee

“Come siamo diventati nordcoreani” di Krys Lee, edito da Codiceedizioni, è la storia di tre personaggi in fuga. Yongju fa parte di un’ importante famiglia di Pyongyang in Nord Corea e, a causa del clima dittatoriale instaurato dal Grande Leader e da un assassinio che coinvolgerà la sua famiglia, è costretto a fuggire con la madre e la sorella in Cina.

Yangmi è una donna incinta molto povera che riesce a fuggire in Cina facendosi comprare come moglie. Ma questa non sarà la sua unica fuga, poiché le cose non vanno come aveva sperato e sarà costretta ad assaporare l’umiliazione, la violenza e un dolore profondo.

Danny è un teenager americano con origini cinese e coreane, vittima di bullismo, che fugge in Cina per ritrovare la sua identità. Anche lui avrà brutte sorprese da parte della madre e comincerà una vita da fuggiasco.

Le vite di questi tre personaggi si intrecceranno proprio nel momento della loro fuga e sperimenteranno, insieme con altri fuggiaschi, prima il vivere per strada, poi in un rifugio con un missionario che non li lascia andare, sognando la Corea del Sud, una terra in cui potranno finalmente avere la libertà sperata. Questo perché in Cina i nordcoreani sono trattati come esseri inferiori e non degni di rispetto. In questo clima di sofferenza però, c’è spazio anche per i sentimenti che nascono tra i tre personaggi sopracitati.

Questo libro mi è piaciuto tantissimo, è stato davvero molto scorrevole, l’ho divorato in pochi giorni, nonostante l’argomento trattato fosse davvero drammatico. L’autrice infatti ha saputo trattare argomenti molto dolorosi in modo semplice e coinvolgente. Non riesco davvero ad immaginare come si possa vivere in un paese dove la libertà non esiste e bisogna sottostare al volere di un’unica persona e dove chi prova a ribellarsi, va incontro a morte certa. Spero davvero che la situazione possa cambiare in futuro per queste persone.

Noi bookaniere abbiamo avuto l’occasione di incontrare l’autrice al Salone del libro di Torino, una persona davvero gentile e squisita che ci ha dedicato e firmato una copia del suo libro.

Lettura vivamente consigliata

Federica Molitierno”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...